CONFINI in-NATURALI

Ogni volta che mi trovo in un luogo naturale,che si tratti della riva del mare o dell’interno di un bosco mi sembra sempre tutto in armonia fin quando non arrivano le prime voci dell’uomo ad inquinarne la musica.L’uomo entra nella Natura come quel fischio fastidioso che fanno le casse nel bel mezzo di un magnifico pezzo melodico.Questi scatti parlano di questo inquinamento…Di questo abbraccio dell’uomo che finge di proteggere e invece soffoca….
_MG_7303

_MG_7216

_MG_7196

_MG_7184

_MG_7175

_MG_7166

Annunci

One thought on “CONFINI in-NATURALI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...