QUANTO SONO FELICE!!!

20023749_10211801507727361_9166812271690821234_o

Che senso ha la vacanza se ami quello che fai nella vita?

Tutti hanno bisogno di staccare da quello che fanno di solito il che significa, più o meno, che la vita che conducono non è quella che vorrebbero.

Certo, la vita non è nostra comunque, semmai si esprime attraverso di noi, ma cosa esprimiamo vivendo sempre nell’inferno per avere 15 giorni di paradiso che poi paradiso non sono mai?

Non posso credere che la mia vita sia fare quello che non voglio quasi sempre per provare a fare quello che voglio per l’un percento del tempo.

E poi fare quello che voglio significa spesso fare quello che fanno gli altri anche quando credo di scegliere.
Esistono i posti di lavoro così come esistono i posti di villeggiatura che devi pure prenotare.

Curiosa questa cosa che devi prenotare la tua libertà.

Sarebbe come se le nuvole volessero prenotare il loro posto nel cielo o il vento il suo posto nell’aria.

Non voglio generalizzare, so che ci sono persone felici, so che molti immortalano la propria gioia col telefonino, ma quando vedo persone fotografare tutto il giorno la loro vacanza mi viene da pensare che forse, immortalata sul telefono, la vacanza sembra più vicina al sogno che ci si era immaginati piuttosto della realtà vissuta.

La fotografia ci racconta in maniera spaventosa, e non servono grandi reportagisti del nostro tempo, ognuno è il suo reportage…

A questo punto una domanda sorge spontanea:

Io fotografo per esprimermi, per lavoro per scelta e per piacere, tu perché lo fai?

Se vuoi farmi vedere quanto sei felice significa che io sono la prova della tua felicità!

No grazie, non mi assumo tale responsabilità.

Annunci