LA FOTOGRAFIA E L’AMORE

La fotografia serve a indagare noi stessi, serve a guardare il mondo, serve a capire e a domandarci dove e cosa guardiamo.
La fotografia deve far pensare il pensiero.
Che si tratti di un ritratto o di un oggetto, fotografare è un’atto di attenzione, e dove noi diamo attenzione diamo energia, che ai massimi livelli si chiama amore.
Molti pensano che il nemico dell’amore sia l’odio, altri credono sia la paura, io ho sempre pensato che sia la superficialità…
Fotografare con superficialità significa guadare senza amore ragazzi! INS 936
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...