BUON NATALE…

_MG_5071
Spesso ci perdiamo in quello che facciamo dimenticando il presupposto dal quale siamo partiti.
Sarebbe terribile fermarsi a guardare indietro e accorgersi che questo presupposto non lo ricordiamo più  o che magari non è mai esistito o più semplicemente non era il nostro. Sarebbe un momento terribile come lo è la libertà, quella vera.
D’altra parte pensare che la libertà sia un diritto è da saggi, pensare che non abbia prezzo è da stolti.
Molti non vogliono la libertà, preferiscono un padrone.
A volte il padrone si trincerà dietro un’ideologia dorata che parla di ordine, disciplina e uguaglianza.
Ma l’idea di uguaglianza nasce solo dalle differenze umane che si manifestano nella libertà di esprimersi e nella volontà di crescere.
Buon Natale… e ognuno dia a questo augurio il senso che preferisce, in piena libertà.
Annunci