UNA SEMPLICE RIFLESSIONE NON FOTOGRAFICA….

IL DONO…NON E’ UN REGALO
Il dono nasce dal donatore.
Si tratta di dare qualcosa senza richiesta né di ricompensa nè di ringraziamento.
Il dono nasce dalla profonda idea che il dare sia un bisogno di chi dà e non di chi riceve.
Colui che fa un dono ha bisogno di dare.
L’idea stupido-capitalistica che il dono sia a favore della persona che lo riceve nasce da una confusione mentale in base alla quale chi riceve avrà una cosa in più di chi se ne è privato donandola..
come se chi da qualcosa la potesse perdere.Il realtà chi dona è semplicemente in uno stato di abbondanza e allora da,come un contenitore che trabocca.Qualsiasi altro tipo di dono,che sia esso economico o meno,se è un atto di sacrificio non ha nessun senso: impoverisce chi lo da e impoverisce chi lo riceve…
Se a Natale non donate col cuore non state facendo nulla;state solo spostando un oggetto da un negozio ad una casa…ma non è la posizione delle cose che ne sancisce il valore,ma il motivo per cui quelle cose sono in viaggio…Riflettiamo amici miei,riflettiamo.