FRAGILMENTE ETERNA

_MG_0258
Città di sassi rovinati

che ti affacci sui sorrisi della gente,

sul vociare scanzonato dei tuoi figli

che con due scherni e un po’ di confusione,

tirano il carro di giorni e di miserie.

Come le stagioni

che s’alternano alle storie della vita,

e trasforman l’uomo in cencio,

lasciandolo sul ciglio dei pensieri,

tu passi da ere mistiche

a lacrime che rigano i misteri.

Nel tramonto che t’arrossa

lasci il segno,

uno scarabocchio fatto in fretta

sopra quel muro rotto,

a scambiarsi più promesse

che rimpianti,

nella lotta quotidiana di due amanti.

Ti credi la regina del futuro

… e guardi indietro,

solitaria tra le grandi che hanno dato

onori, storia e fiumi di passioni,

adesso vivi in un presente immaginario

riflesso in pozzanghere di vetro,

a consumare i sogni che ti han dato.

Solitario va quell’uomo tra le vie

a girare gli angoli nascosti,

sperando dietro di trovarvi un segno

che porti in altri luoghi e in altre date,

sapendo che non potrà più esser ieri

… il tuo domani!

Le pietre sapienti che giacciono nell’ombra,

di arti e tragedie narrate da sempre,

aspettano fredde i pensieri silenti

che qualcuno saprà donar loro più avanti,

soltanto il sapere riesce a darci nuove forme

e coscienze guidate da un tremulo lume,

che riporta quei cuori, ormai persi da tanto,

a splendere ancora su altri volti e altre nubi.

Città rovinata dall’uomo e dal tempo,

smembrata dei fasti e rifatta man mano,

città rovinata da misere menti

che hai avuto fortune da quelle rovine,

scrollati un poco di dosso le pulci

che ti succhiano sangue

… in cambio di niente!

I. Angeletti – Le chiavi di pietra (2011-12) – Tutti i diritti sono riservatiFRAGILMENTE ETERNA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...