IO FOTOGRAFO PER ME…

C’era una volta un fotografo che amava la fotografia.
Non scattava quasi mai ma aveva sempre la reflex con se, amava così tanto la fotografia da non usare mai la macchinetta per evitare che questo amore si rovinasse nell’attrito troppo fisico tra la sua mano e il corpo macchina.
Ogni tanto cedeva e scattava ma il suo amore grande non gli permetteva di far vedere le sue foto, erano personali… lui amava le fotografie e le sue foto così tanto da difenderle dall’invasore esterno, da colui che guarda le tue foto.

C’era una volta un tizio che amava moltissimo sua moglie. Un giorno la trovò a letto con un altro uomo e per dispetto si tagliò l’organo genitale.